Architetti ubriachi

Girano in rete diverse foto che dimostrano inequivocabilmente come gli architetti esagerino con l’alcool durante il week-end per poi commettere questi errori di progettazione il lunedi mattina..

Iniziamo con questi orinatoi: possono essere usati solo uno alla volta. Se per caso siete stati in vacanza a Chernobyl e ora disponete di due uccelli di cui uno laterale possono fare al caso vostro.

Sempre restando in tema sanitari per poter utilizzare questo water dovete aver doti contorsionistiche e piegare le gambe in qualche modo in verticale contro il muro:

Cambiamo argomento e parliamo di sicurezza, qui in caso di incendio lasciate perdere l’idrante e scappate.

Passiamo alle facciate degli edifici, qui una fantastica scala che conduce ad una port..ehmm no non conduce a nulla ma resta comunque una buona torretta di avvistamento.

Questo balcone resta un mistero:

Qui invece siamo di fronte ad un capolavoro:

Mentre parlando di interni, ecco una bella finestra del cazzo!

Ehi ma si può dire cazzo in tv? No però qui siete sul sito del super simpa quindi è ok.

Invece il monitor collegato a questa videocamera sicuramente non avrà grandi immagini da mostrare:

Per finire, se vi ricordate dell’ingegner Cane, ecco come sarebbe andata a finire con il suo famoso ponte sullo stretto:

Buona edilizia creativa a tutti!